Vi aspettiamo per vivere una suggestiva vacanza all’aria aperta, gustando una buona tavola, facendo sport, andando alla scoperta dei più bei luoghi d’interesse turistico e culturale della Toscana o semplicemente all’insegna del relax.

La Casa dei Girasoli è situata ad 1 solo km da San Gimignano, la famosa città medievale dalle “Belle Torri”, patrimonio mondiale, culturale e naturale dell’UNESCO, raggiungibile anche a piedi con una comoda passeggiata di 15 minuti.

A San Gimignano vi sono molti ristoranti e pizzerie, pub e bar, supermercati e negozi di tutti i generi per fare shopping e gustare le specialità alimentari (formaggi, salumi, olio, miele, zafferano, crostini, sughi, etc.) e gli ottimi vini (Vernaccia e Chianti) tipici del posto.

Una visita notturna alla città vi farà poi entrare in un mondo da fiaba: le luci suggestive illuminano le torri, facendole sembrare immense ed, immersi nel silenzio, avrete la sensazione di essere catapultati nell’ atmosfera medievale e di vivere realmente le tradizioni delle genti di un tempo.

D’estate, a solo 2 km dalla Casa dei Girasoli, vi è una bellissima ed economica piscina comunale, composta da una grande vasca per adulti con idromassaggio e lame d’acqua per la cervicale e una più piccola per i bambini, circondate da un solarium attrezzato con ombrelloni e sdraio ed un vasto giardino.

A meno di 7 km dalla Casa dei Girasoli si trova un grande maneggio dove potrete partire alla scoperta delle colline toscane con passeggiate a cavallo.

Nei dintorni della Casa dei Girasoli potrete scoprire comodi sentieri che possono essere sfruttati per attività di trekking o percorsi in mountain bike o, nelle immediate vicinanze, praticare altre attività sportive come tennis e golf.

Se siete amanti delle passeggiate vi consigliamo di percorrere una tratta della famosa Via Francigena, la rete di vie di comunicazione europea sorte in epoca medievale, che una moltitudine di pellegrini e di mercanti percorrevano da Canterbury a Roma e che passa proprio da San Gimignano.

Potrete organizzare escursioni in 500 Fiat d’epoca o sulla mitica Vespa ed andare alla scoperta di piccoli paradisi naturali e antichissimi borghi medievali di rara bellezza.

La Casa dei Girasoli si trova nel centro e nel cuore della Toscana, i cui più bei luoghi d’interesse turistico e culturale sono velocemente raggiungibili con gite giornaliere, di seguito alcuni esempi:

  • Certaldo: 10 km
  • Colle di Val d’Elsa: 15 km
  • Monteriggioni: 25 km
  • Volterra: 28 km
  • Siena: 35 km
  • Firenze: 45 km
  • Pisa: 75 km
  • Lucca: 80 km
  • Montalcino: 85 km
  • Pienza: 95 km
  • Montepulciano: 105 km

Per gli amanti del paesaggio agreste, di particolare interesse sono: l’area del Chianti Classico, a circa 35 Km, con gli antichi borghi di Castellina in Chianti, Radda in Chianti, Gaiole in Chianti e Greve in Chianti; l’area delle Crete Senesi, a circa 80 Km, con le particolari colline e le sue meravigliose Abbazie (Abbazia di Monte Oliveto Maggiore).

Per chi non vuole perdersi una gita al mare, a soli 70 km si può raggiungere la bellissima costa tirrenica della Toscana, con le grandi e attrezzate spiagge della Versilia e la ricca vita notturna.

Alla fine, ne siamo certi, porterete a casa qualcosa che vi ricorderà profumi, colori, sapori e…la voglia di tornare.

 

Alcune cose da sapere su San Gimignano

San Gimignano 570x325

  • Per la caratteristica architettura medievale del suo centro storico è stato dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità.
  • è uno dei migliori esempi in Europa di organizzazione urbana dell’età comunale
  • San Gimignano sorse su un sito abitato sicuramente dagli etruschi, almeno dal III secolo a.C., come testimoniano i numerosi ritrovamenti archeologici (soprattutto tombe) nel territorio circostante.
  • Sulle pendici del Poggio del Comune (624 m s.l.m.) sono presenti i ruderi di Castelvecchio, un villaggio di epoca longobarda.
  • Secondo la tradizione il nome derivò dal santo vescovo di Modena, che avrebbe difeso il villaggio dall’occupazione di Attila.
  • San Gimignano è soprattutto famosa per le torri medievali che ancora svettano sul suo panorama, che le hanno valso il soprannome di Manhattan del medioevo.
  • Delle 72 tra torri e case-torri, esistenti nel periodo d’oro del Comune, ne restavano venticinque nel 1580 ed oggi ne restano sedici
  • La più antica è la torre Rognosa, che è alta 51 metri, mentre la più alta è la Torre del Podestà, detta anche Torre Grossa, di 54 metri.